IC4BAROLINI

Scuola dell’Infanzia “B. Dalla Scola”

Via B. Dalla Scola,
36100 Vicenza VI


Cod. Meccanografico: VIAA839027

Telefono: 0444/505867

logo infanzia

 

Gli Orari
Dalle ore Alle ore Modalità
7:45 8:00 anticipo *
8:00 8:45 entrata
12:45 entro le ore 13:00 1° uscita
15:45 entro le ore 16.00 2° uscita

* Per il servizio d’anticipo, i genitori devono presentare documentazione rilasciata dal datore di lavoro, su carta intestata della ditta, dichiarante l’orario di lavoro di entrambi i genitori. Il servizio è a pagamento e si avvierà solo al raggiungimento di nr° 10  richieste avvenute regolarmente entro i termini.

 

INFORMAZIONI UTILI

 

Materiale utile che il bambino deve avere a scuola:

  • Bavaglia con elastico, asciugamano con asola e sacchetto di stoffa per contenerli, tutto contrassegnato con nome e cognome del bambino.
  • Cuscino, federa, coperta per il riposo pomeridiano. Borsa di tela per contenere tutto, contrassegnato da nome e cognome.
  • Una scatola (tipo da scarpe) con all’interno il cambio completo per eventuali inconvenienti (nome e cognome)
  • Fazzoletti di carta
  • Nr° 02 fototessere con nome e cognome

 

Il bambino non deve portare a scuola:

  • Giocattoli personali, ammessi solo nel primo periodo di inserimento, sono da evitare per favorire l’abitudine alla condivisione.
  • Bretelle, pantaloni con bottoni e cinture, infradito; per favorire l’acquisizione della propria autonomia ed evitare spiacevoli inconvenienti.

Si raccomanda ai genitori di mettere il nome del/della bambino/a su tutte le cose personali, compresi giacche, giubbotti ecc.

 

 

Le strutture

Presentazione della Scuola dell’Infanzia

Ambiente educativo che accoglie i bambini da tre a sei anni, con orario di apertura che va dalle 7:45 alle 16:00.

La scuola è stata costruita negli anni 70 come risposta alle notevoli esigenze del quartiere che, proprio in quegli anni, si stava sviluppando.

Si colloca all’interno di un quartiere nel quale,  sono presenti anche famiglie provenienti da varie etnie. Pertanto fin dall’inizio, si attuano progetti di integrazione,  scoperta e rispetto dell’altro, in coerenza con i principi del pluralismo culturale.

 

Il Personale

Nella scuola prestano servizio 12 insegnanti per le sei sezioni (2 per ogni sezione).

Le insegnanti si alternano tra la mattina e il pomeriggio. La compresenza avviene nelle ore focali della giornata 10:30 – 13:00 circa (attività educativa/didattica e laboratori, igiene personale e pranzo).

E’ presente inoltre un’ insegnante IRC  per i bambini che aderiscono all’insegnamento della religione cattolica e sono programmate attività come alternativa all’IRC.

La scuola è dotata di mensa interna. E’ presente un cuoco che giornalmente prepara i pasti ed è supportato nel servizio ai tavoli e nella preparazione delle merende, dai collaboratori scolastici.

Per la pulizia degli ambienti, prestano servizio quattro collaboratori scolastici. La loro presenza è attiva e attenta alle esigenze dei bambini.

 

La scuola come ambiente di apprendimento

La Scuola dell’Infanzia si pone la finalità di promuovere nei bambini lo sviluppo dell’Identità, come consapevolezza corporea, intellettuale e conoscitiva. Lo sviluppo dell‘Autonomia,  come consapevolezza del saper-fare e l’acquisizione delle Competenze, come consolidamento delle abilità percettive, sensoriali, motorie, linguistiche ed intellettuali.

Si aggiunge la Cittadinanza intesa come conoscenza, dialogo verso gli altri,  rispetto anche verso  la natura e l’ambiente, riconoscendo regole condivise.

L’apprendimento avviene attraverso l’azione “Imparare ad imparare…”; esplorazione,  contatto con gli altri e gli oggetti, la natura, l’arte, il territorio, in una dimensione ludica, come forma tipica di relazione e di conoscenza.

 

Note

I PROGETTI  E LE ATTIVITA’

POTENZIAMENTO LINGUISTICO – ITALIANO L2

-Per gli alunni italiani e stranieri che necessitano di potenziamento linguistico – fonologico sono previste attività curricolari e di laboratori nelle rispettive classi.

Laboratori linguistici:

Classi piccoli:

  • “Nati per leggere, un mondo di libri” Resp. P. Donato
  • “I colori delle Emozioni” Resp. A. Guerra

Classi medi:

  • “Con le parole gioco e invento” Resp. M.T. Paulon
  • “Il pappagallo Lallo” . Resp. K.Tosato
  • “Teatrando e cinemando conosco le mie e le tue emozioni”. Resp. C.Capitanio

Classi grandi:

  • “La magia delle parole” Resp. M.R.Vita
  • “Lab. Linguistico” Resp. A. Terreran

Per tutte le classi: Attività di Potenziamento linguistico – fonologico come Attività alternativa all’IRC

 

INOLTRE…..

-Progetto “Intreccio fili colorati”: rete di integrazione per alunni stranieri

-Giornata della lingua d’origine

-”Carpe Diem Junior”: il giornalino dell’Istituto

-”Settimana del libro”: mostra del libro e lettura animata

-”Prestito del libro”: i bambini delle classi grandi, sceglieranno un libro dalla biblioteca della scuola, potranno leggerlo in famiglia e riconsegnarlo la settimana seguente.

-”Il Museo per la scuola”- visita a Palazzo Chiericati a Vicenza: per i bambini delle classi grandi

-”Teatro a scuola” per le classi piccoli e medi (da concordare con la compagnia teatrale)

 

INCLUSIONE E ACCOGLIENZA

-Progetto Accoglienza: rivolto a tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia, mira ad instaurare un clima rassicurante, in particolare per i nuovi iscritti, affinché possano intraprendere un percorso di crescita in un contesto di relazioni significative.

 

-Progetto di  Pre-Inserimento: Laboratori organizzati nel mese di giugno e tre giorni prima l’inizio della scuola, con i bambini nuovi iscritti. Organizzati con la presenza dei genitori per favorire la prima conoscenza dei bambini con gli spazi scolastici e gli insegnanti.

 

-Progetto Continuità: intende affermare l’importanza di costruire percorsi condivisi fra i bambini dell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia e i bambini della prima Primaria, favorendo la conoscenza degli ambienti in attività organizzate e condivise.

 

CONTINUITA’ – ARTE

Laboratori programmati con le insegnanti di classe o esperti esterni:

 

Classi piccoli:

-”Cooperative-learning/paste modellanti” Resp. G.Facco

-”Manipolazione” Resp.  P.Donato

-”Manipolarte” Resp. R.Specchia

-”Manipolativo-sensoriale”  Resp. A.Guerra

 

Classi medi:

-”Pasticciando con fantasia” Resp. M.T.Paulon

-”Creare con le mani” Resp. F.sansano

-“Il guscio di Molly…è pieno di colori, forme e materiali…” Resp. K.Tosato e C.Capitanio

 

Classi grandi

-”Lab.Creativo” Resp. A.Terreran

-”Pasticciando e creando” Resp. M.R.Vita

 

INOLTRE….

-”Il Museo per la scuola”- visita a Palazzo Chiericati a Vicenza: per i bambini delle classi grandi

-”Teatro a scuola” per le classi piccoli e medi (da concordare con la compagnia teatrale)

 

Sono previste attività di Giochi scientifici e di Logico-matematica:

 

Classi medi:

-”La conoscenza del mondo” Resp. F. Sansano

-”Logico-matematica” Resp. K.Tosato-C.Capitanio

 

Classi grandi:

-”Spazio e Numeri” – “Lab Scientifico”   Resp. P.Fortuna e N.Cecchetto

-”Un anno trascorso insieme…la ciclicità del tempo” Resp. N.Cecchetto

-”Acqua ..bene prezioso” Resp. N.Cecchetto

 

Per tutte le classi:

Feste di Natale a scuola per i genitori e i nonni

 

Festa di fine anno (per le classi dei bambini grandi)

 

 SPORT E BENESSERE

-Progetto Nuoto: coinvolge i bambini di cinque anni con la finalità di far acquisire gradualmente una buona acquaticità e sicurezza promuovendo l’autonomia personale.

 

-Scuola ed educazione fisica: rivolto ai bambini delle sezioni grandi che li vede coinvolti in alcuni progetti sportivi d’Istituto e con associazioni sportive del territorio.

 

-Promozione Benessere e relazione “Clik fa Clak”: Momenti di lezione alternativi, mirati alla consapevolezza del proprio corpo, del proprio stato di attivazione fisiologica e del livello emotivo. Per i bambini grandi.

 

-Corsa campestre e Festa dello sport: i progetti d’Istituto uniscono l’esperienza dell’attività fisica alla conoscenza del territorio scolastico (Continuità Scuola Infanzia – Scuola Primaria – Scuola Secondaria)

 

-Percorso di attività psicomotoria: Il progetto, a carico delle famiglie, vede coinvolti i bambini delle classi piccoli e medi, solo dopo l’adesione di tutti gli alunni frequentanti.

 

I LABORATORI DELLE ATTIVITA’ MOTORIE IN PALESTRA

Nel corso dell’anno per i bambini delle sezioni piccoli e medi sono organizzati i seguenti laboratori:

 

Classi piccoli:

-Educazione psicomotoria: 10 lezioni con esperto esterno (a pagamento con adesione dei genitori)

-”Movimento motorio e creativo” Resp. R. Specchia e H. Moretto

 

Classi medi:

-Educazione psicomotoria: 10 lezioni con esperto esterno (a pagamento con adesione dei genitori)

-”Il corpo e il movimento” Resp. F. Sansano

– “Salti, capriole e percorsi…nella fantasia” Resp. K. Tosato e C. Capitanio

 

Per tutte le classi : La Passeggiata di Carnevale per le vie del quartiere.

 

REGISTRO ELETTRONICO

Nella Scuola dell’infanzia è in uso il registro elettronico per attività, assenze, programmazioni e valutazioni da parte del solo personale docente.

 

 

Dove siamo: