IC4BAROLINI

Scuola primaria “G.B.Tiepolo”

Via Palemone, 14,
36100 Vicenza VI


Cod. Meccanografico: VIEE83903D

Telefono: 0444/500426

logo_primaria

Gli Orari

presentazione scuola copertina

 

La Scuola Primaria Gian Battista Tiepolo offre ampia scelta per quanto riguarda il tempo scuola.
Le famiglie potranno quindi scegliere la soluzione più adeguata alle proprie esigenze.

Le scelte possibili sono:

– 24 ore settimanali
– 27 ore settimanali
– fino a 30 ore settimanali
– 40 ore settimanali

Tempo scuola a 24 ore:

– n. 4 giorni dal lunedì al venerdì con orario  8:00 – 13:00
– n. 1 giorno con orario 8:00 – 12:00

Tempo scuola a 27 ore:

– n. 4 giorni dal lunedì al venerdì con orario  8:00 – 13:00
– n. 1 giorno con orario 8:00 – 13:00 e 14:00 – 16:00

Tempo scuola fino a  30 ore:

– n. 4 giorni dal lunedì al venerdì con orario  8:00 – 13:00
– n. 1 giorno con orario 8:00 – 16:00 con vigilanza in mensa

Tempo scuola 40 ore *

– n. 5 giorni dal lunedì al venerdì con orario  8:00 – 16:00
– la mensa è obbligatoria ed è a carico delle famiglie

* L’accoglimento delle opzioni fino a 30 ore settimanali o per il tempo pieno (40 ore settimanali) è subordinato all’esistenza di risorse di organico e alle disponibilità di servizi adeguati.

 

 

Le strutture

La Scuola Primaria Gian Battista Tiepolo è impegnata per offrire ai bambini un ambiente accogliente e sereno. 

Alcune scelte di fondo, come la programmazione per obiettivi generali, la scelta di contenuti, l’uso di descrittori valutativi, la modalità di recupero per alunni in difficoltà, la gestione delle sostituzioni docenti per brevi assenze, coinvolgono l’intero plesso.

Altre scelte, come accoglienza, orientamento, adesioni a progetti ed iniziative dell’Istituto ed esterne, stesura delle prove di verifica di ingresso, intermedie e finali avvengono per classi parallele (classi di pari età).

Le classi a tempo pieno seguono un’articolazione didattica flessibile in considerazione del lungo tempo- scuola giornaliero.

 

Nella didattica i bambini potranno scoprire nuove discipline

didattica_primaria

 

 

Laboratori

La scuola è dotata di un laboratorio di computer  di 20 postazioni.

Ciascuna postazione è corredata di:            

– monitor a schermo piatto
 – mouse
– tastiera
– casse acustiche

Nel laboratorio sono presenti anche un videoproiettore ed una stampante a colori.

Con la guida dell’insegnante i bambini imparano ad utilizzare semplici programmi e CD-ROM, visionano DVD, possono collegarsi ad Internet, …

Note

Approfondimenti

PROGETTI

 

PREVENZIONE, BENESSERE E SALUTE

-Progetto “Continuità”: coinvolge alunni e docenti che transitano da un ordine di scuola all’altra proponendo iniziative per realizzare attività comuni tra gli alunni delle classi ponte unitamente ai loro insegnanti. 

 

ESPRESSIONE ATTRAVERSO LA PAROLA E L’ARTE

– Progetto “Incontro con l’autore e promozione della lettura”: consiste nell’organizzare nell’arco dell’anno scolastico  incontri con diversi autori, letture guidate, frequentazioni di biblioteca interna e di quartiere, aderire ad iniziative nazionali come Libriamoci…  Responsabile Capitanio e Lorenzi

 – Progetto Settimana della Memoria: il progetto è rivolto a tutti gli alunni della scuola con l’intento di indurli a riflettere sul significato di questa importante giornata e di ciò che rappresenta. Si propongono  momenti di lettura animata, visione di brevi filmati, spazi per la condivisione di idee ed emozioni. 

– Progetto” Carpe Diem Junior”: il progetto in questione si propone come obiettivo la realizzazione di un giornalino scolastico che si affianchi al Carpe Diem d’Istituto. E’ finalizzato a dare ai più piccoli uno spazio in cui scrivere e dove leggere articoli vicini ai loro interessi. Sono previste due uscite annuali. Si può trovare on line sul sito d’Istituto o in presentazione cartacea in classe. Al progetto aderiscono le sezioni dell’Infanzia e tutte le classi della Primaria. 

 

ESPRESSIONE ATTRAVERSO IL GESTO                     

 -Progetto Sport : le classi del plesso saranno coinvolte in attività ginniche, corsi di nuoto e giochi di squadra che vedono il coinvolgimento di esperti in materia. La scuola si avvale di proposte di associazioni sportive di quartiere o viciniori, del CONI, del Comune e della società sportiva “Altair” partecipando ad eventi cittadini.                                                                       

Progetto “Educazione Stradale”: il progetto rivolge particolare attenzione alla sicurezza degli alunni nei loro spostamenti, a piedi e in bicicletta nel tragitto casa-scuola e ritorno, promuovendo l’utilizzo di percorsi sicuri nelle vie del quartiere. Sono coinvolti tutti gli alunni delle classi quarte. 

 

ESPRESSIONE ATTRAVERSO IL SUONO

– Progetto  di Educazione al Suono e alla Musica: rivolto agli alunni delle classi quarte; mira a sviluppare la capacità di memorizzazione, individuazione, selezione, analisi di brani ritmici aumentando il livello di attenzione e di concentrazione ponendo l’attenzione ai suoni e alle loro caratteristiche. 

– Progetto “Musica”: rivolto agli alunni delle classi quinte con lo scopo di arricchire la conoscenza musicale, acquisendo la capacità di “far musica” insieme sviluppando e migliorando la spontaneità nelle relazioni. Il progetto mira a divulgare, implementare e condividere il percorso dell’indirizzo musicale dell’Istituto Comprensivo. 

– Progetto “Opera Domani”: è un progetto che intende avvicinare gli alunni all’opera lirica, un grande patrimonio della cultura italiana ed europea, rendendoli partecipi durante lo spettacolo e coinvolgendoli con canti e movimenti appositamente scelti ed appresi.

MATEMATICA

-Progetto “Matematica”: coinvolge gli alunni delle classi quinte che, divisi in gruppi e a classi aperte, si cimenteranno in giochi e quesiti di geometria, logica e matematica per rimotivazione e consolidamento delle conoscenze e delle abilità in un’ottica di continuità con la Scuola Secondaria. Responsabili: docenti di matematica.

 

TECNOLOGIE

Non sono materia, ma gli alunni sono coinvolti nell’uso di PC e LIM in modo trasversale per le varie discipline. Vengono inoltre sensibilizzati all’uso responsabile di social network attraverso incontri anche con Polizia Postale.

 

INTERCULTURA

Sono iniziative di conoscenza e scambio promosse dalla rete Intreccio di fili colorati per dare visibilità e pari dignità a lingue e culture altre presenti nella scuola. Vengono realizzati corsi di alfabetizzazione di vari livelli per favorire l’integrazione degli alunni stranieri. 

Dove siamo: